Curarsi all’estero coi soldi dell’Asl. Da ottobre malati Ue senza frontiere

 

ospedaleCurarsi all’estero gratis? Ora si può. Tra poco in Europa i malati saranno senza frontiere. Infatti mancano poco più di tre mesi al 25 ottobre, giorno in cui i pazienti della Ue potranno liberamente scegliere dove farsi visitare, curare o operare. Da quel giorno un italiano avrà la possibilità di sottoporsi ad un intervento a Parigi, Londra e Stoccolma o un finlandese di venire da noi. Da oltre due anni la Ue ha votato questa direttiva. E ora tutti i Paese stanno approntando le pratiche burocratiche che dovranno essere pronte entro il 24 agosto.

La nuova direttiva prevede, come spiega il Messaggero, la possibilità di uniformare procedure amministrative e tariffe, oltre che riconoscere a livello comunitario l’universalità delle prescrizioni mediche. Il quotidiano spiega come, nonostante manchino ancora tre mesi, diversi paesi sono già in fibrillazione, considerato che alcune pratiche burocratiche dovranno “essere pronte entro la fine di agosto”. Per i cittadini dell’Unione Europea si tratta di una riforma importante, che coinvolgerà 600 milioni di persone, due milioni circa di medici e più di venti milioni di infermieri. Quello che il Messaggero definisce una “sorta di Trattato di Schengen della salute” dovrebbe permettere così di omologare i prezzi della sanità in tutta Europa.

Ma non solo: saranno approvate nuove procedure amministrative – con il coinvolgimento delle Regioni – che consentiranno di riconoscere le stesse prescrizioni mediche ovunque. Per i pazienti stranieri che vorranno arrivare in Italia per sottoporsi a cure mediche il Ministero predisporrà sul proprio sito istituzionale un elenco con tutte le strutture d’eccellenza.

Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, legge in positivo questo tsunami sanitario-amministrativo alle porte. “Sarà un’occasione per noi. Non nascondo che può preoccupare una simile organizzazione ma potrebbe essere un modo per metterci in mostra. Per far conoscere le nostre eccellenze. Stiamo lavorando sui finanziamenti dei nostri ospedali che saranno destinatari delle scelte dei pazienti stranieri. Oggi abbiamo malati che si spostano da una Regione ad un’altra, a tempi brevi avremo una circuitazione europea. Finalmente non si parlerà soltanto di malasanità. So che diversi Paesi si sono già fatti avanti per stipulare accordi con le nostre strutture”.

Ma la realtà è molto complessa: negli ultimi anni il saldo di pazienti è in passivo. Gli italiani che si fanno curare all’estero sono molti di più degli stranieri che si fanno curare in Italia. Se il trend restasse questo, o addirittura peggiorasse, le conseguenze sul nostro servizio sanitario sarebbero molto gravi.

Tratto da:http://www.affaritaliani.it/cronache/curarsi-all-estero-gratis090713.html

 

==================================================================================================

rsm

 

Rimborso Spese Mediche a Vita Intera con convenzionamento

La formula a Vita Intera è proposta in una polizza rinnovata, che puoi comporre e costruire su misura, nella maniera più vicina alle tue esigenze.
Non doversi preoccupare delle spese derivanti da una malattia, infortunio o parto è una grande garanzia. Averla per tutta la vita ti consente di poter dedicare più tempo alla tua famiglia, di poter pianificare al meglio i tuoi investimenti e… lasciare più spazio alle tue passioni.

Messaggio promozionale: prima della sottoscrizione leggere il Fascicolo Informativo.

Formula Base

  • Rimborso delle spese generate in caso di ricovero ospedaliero, con o senza intervento chirurgico, in caso di parto o in caso di trapianti
  • Copertura delle spese di Alta Diagnostica

Comprende anche le spese per Day Hospital o intervento chirurgico ambulatoriale (Day Surgery), assistenza infermieristica privata, trattamenti fisioterapici e riabilitativi, esami diagnostici e visite precedenti e successive al ricovero e malattie oncologiche.

Formula Completa

Garanzie da aggiungere alla formula base anche singolarmente.

  • Grandi interventi chirurgici
  • Un ulteriore massimale di copertura per le spese da intervento chirurgico e per le spese da visite mediche oda accertamenti diagnostici
  • Una diaria giornaliera a sostegno del mancato reddito in caso di ricovero
La Nuova Polizza Salute ha ampliato la gamma di servizi e ne ha semplificato la modalità di accesso.
Attraverso un solo numero gratuito puoi avere:

LA GESTIONE SEMPLIFICATA DEL SINISTRO
Una centrale di assistenza telefonica è a tua disposizione per:

  • l’accesso a un circuito di cliniche convenzionate, con rimborso diretto delle spese sostenute, ovvero senza anticipo di denaro da parte tua
  • la consulenza, attraverso uno staff medico, nella scelta della struttura sanitaria convenzionata
  • il servizio di prenotazione telefonica presso le cliniche convenzionate

L’accesso alla rete di strutture mediche convenzionate ti premia con l’aumento del 10% del tuo massimale, a titolo gratuito.

I SERVIZI DI TELEMEDICINA sono prestati in collaborazione con Medic4all

  Il Numero Verde riservato ai Clienti di Salute & Senzatempo consente di prenotare le visite, accedere a tutti i servizi di assistenza o semplicemente parlare con uno specialista.

È operativo 24 ore al giorno, tutto l’anno.

Cattura1

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...